This replica watches Patek Philippe Ref. 570 in replica watches uk the Geneva watch auction on rolex replica the valuation of CHF150,000 - 300,000, and finally to rolex replica uk CHF187,500 turnover.
Moncler Jackets online Shop Adidas Originals ZX Flux Chaussure Jordan Femme Noir Et Rouge Magasin En Ligne Adidas Originals Pas Cher Curry 2 for Sale Adidas Stan Smith Shoes outlet Nike Air Presto Olympic 2016 Sneaker Nike Air Max 2016 US Shop homme Nike Roshe One Adidas Porsche Design Precio Soccer shoes for sale nike air max 90 pas cher Moncler Vest Air Jordan 11 Retro Nike Air Force 1 Low Men's Adidas Neo shoes chaussures nike air max 90 Adidas Superstar Sneakers Adidas NEO Shoes selling Nike Air Max 2016 Shoes
Francesco Nesi | La Critica d'Arte
Flying Moon
 
Francesco Nesi Home Page >>
 
La Critica
3 dots...
+ CRITICS
       
Available only in Italian language...    
…Questa danza dell’andare ha però come una bussola invisibile. La libera e lieta pittura di Nesi tiene e trasmette alcuni messaggi di ordine etico. La sua leggerezza
Impedisce di decifrarne i termini precisi, ma l’intera coloratissima girandola di uomini e cose è spinta da un vento che porta delle voci.
Forse le voci dell’amore. Forse le voci dell’amicizia. Forse quel corso solidale che si leva dai miliardi di uomini anch’essi affannati e in cammino, sotto il sole o la luna, verso la pace….

di
Pier Francesco Listri
::.


…Un’estasi di creatività, un mondo che non si ciba di violenza, un luogo dove i sogni sono costume e l’armonia scorre ovunque, dove il tempo non detta leggi e l’entusiasmo non ha età, dove il contatto non è un gesto ostile. Tutto ciò è molto terapeutico per chi ancora non si è arreso.

di
Primo Biagioni ::.

…Il pittore sembra scegliere una dimensione favolistica consapevole che la vita ordinaria si possa mutare in splendido scenario visionario, dove la luna e le stelle accompagnano l’autore in un viaggio verso la poesia raccontato con i fragili strumenti dell’arte pittorica. Una voce debole e leggera, ma destinata a durare dentro i nostri cuori e nei nostri sentimenti più profondi, perché tutti sembrano attendere la notte dei desideri e delle stelle cadenti; quando le utopie ed i sogni prendono vita, tornano a dominare di nuovo sulla terra. Le paure e le ansie sono adesso soltanto un ricordo, la luce e i colori diventano le piacevoli presenze del nostro viaggio incantato tra luoghi amati ed ospitali, un sogno ad occhi aperti che illumina e trasfigura le notti e i giorni della nostra vita.

di
Riccardo Ferrucci ::.


“…Nesi possiede una freschezza di inventiva capace di tradurre subito l’osservazione del vero in immagine fantastica, magicamente sospesa in uno spazio e in un tempo che appartengono alla dimensione poetica. I suoi personaggi si muovono lievi in un mondo dove è di scena il paesaggio toscano di colline e cipressi, architetture di tipici casolari sui quali si posa, sigla dell’autore e suo privilegio osservatorio, uno spicchio di luna carnosa, sorniona e curiosa…”

di
Roberta Fiorini ::.


“…L’alone fatato e lirico nella pittura di Nesi, si arricchisce di un connotato metaforico, delineato in maniera fantastica, che tende a sublimare il racconto e a liberarsi dalla simbologia, non volendosi privare di quella fisicità da cui prende origine.
Tra le sfumature dei colori si intravedono i novellieri del Trecento – che secoli fa dissertavano sulle pendici delle colline che circondano il suo studio – e la lezione della storia dell’arte, ma soprattutto aleggia quella popolare stupefazione che alimenta all’infinito lo sguardo dello spettatore trasportandolo in una dimensione altra rispetto ai ritmi circadiani della quotidianità..."

di
A. Romanini ::.


“…Con l’abilità e disinvoltura dell’acrobata Nesi diventa possessore dell’incontrollabile, e riesce a lavorare in armonia con l’imprevedibile, equilibrando parti pensate con elementi più liberi e istintivi. Misteri di un ironico sognatore…”

di
Maurizio Vanni::.

 

   
...
all images 2008 © Francesco Nesi
All rights reserved | by bonsite.NET